E’ DI LUCA CARBONI IL PRIMO SINGOLO DELL’ANNO

Sarà Luca Carboni ad inaugurare il 2016 con il primo singolo dell’anno. Dal 1° gennaio arriva in tutte le radio “Bologna è una regola” il nuovo singolo estratto dal fortunato album “Pop-up” (Sony Music), dopo lo straordinario successo della super hit “Luca lo stesso” già certificata Disco D’oro.

“Bologna è una regola” è una ballad electro-pop dalla vena malinconica, è una dichiarazione d’amore alla città e al suo eterno fascino misterioso che Luca Carboni racconta così:

«E’ una canzone sulla magia e l’inquietudine della mia città. Magia che alla fine non si riesce mai a spiegare con la ragione o con le parole e rimane sempre un mistero. Un mistero che si intreccia con il destino di tanti ragazzi che qui ci nascono, ci vivono, diventano uomini e tanti altri che qui, invece, ci arrivano per l’università. L’inquietudine e l’energia di tante giovani vite che in queste strade si perdono o si salvano, che rimangono sopraffatte o si realizzano, che restano o partono, magari per non tornare più. Non ci sono solo io dentro questa canzone, ci trovo davvero tante altre vite, altre generazioni, altre storie, tante altre facce».

L’attesissimo ritorno live di Luca Carboni – POP-UP TOUR 2016 – parte il 18 febbraio dal Fabrique di Milano Luca Carboni e prosegue a Torino il 20 febbraio al Teatro della Concordia di Venaria Reale, il 23 a San Biagio Di Callalta (TV) alla Supersonic Arena, il 25 a Nonantola (MO) al Vox Club, il 27 a Roma all’Atlantico e il 28 a Napoli alla Casa della Musica. Il 1° marzo sarà la volta di Bari al Demodè e l’8 nuovo concerto all’Obihall di Firenze. Un nuovo viaggio live con solide radici nel pop degli anni ‘80 e uno sguardo verso il futuro con tutti i grandi successi e le canzoni del nuovo album.

Sarà Luca Carboni ad inaugurare il 2016 con il primo singolo dell’anno. Dal 1° gennaio arriva in tutte le radio “Bologna è una regola” il nuovo singolo estratto dal fortunato album “Pop-up” (Sony Music), dopo lo straordinario successo della super hit “Luca lo stesso” già certificata Disco D’oro.

“Bologna è una regola” è una ballad electro-pop dalla vena malinconica, è una dichiarazione d’amore alla città e al suo eterno fascino misterioso che Luca Carboni racconta così:

«E’ una canzone sulla magia e l’inquietudine della mia città. Magia che alla fine non si riesce mai a spiegare con la ragione o con le parole e rimane sempre un mistero. Un mistero che si intreccia con il destino di tanti ragazzi che qui ci nascono, ci vivono, diventano uomini e tanti altri che qui, invece, ci arrivano per l’università. L’inquietudine e l’energia di tante giovani vite che in queste strade si perdono o si salvano, che rimangono sopraffatte o si realizzano, che restano o partono, magari per non tornare più. Non ci sono solo io dentro questa canzone, ci trovo davvero tante altre vite, altre generazioni, altre storie, tante altre facce».

L’attesissimo ritorno live di Luca Carboni – POP-UP TOUR 2016 – parte il 18 febbraio dal Fabrique di Milano Luca Carboni e prosegue a Torino il 20 febbraio al Teatro della Concordia di Venaria Reale, il 23 a San Biagio Di Callalta (TV) alla Supersonic Arena, il 25 a Nonantola (MO) al Vox Club, il 27 a Roma all’Atlantico e il 28 a Napoli alla Casa della Musica. Il 1° marzo sarà la volta di Bari al Demodè e l’8 nuovo concerto all’Obihall di Firenze. Un nuovo viaggio live con solide radici nel pop degli anni ‘80 e uno sguardo verso il futuro con tutti i grandi successi e le canzoni del nuovo album.




Leave a Reply